TODRA' Tour Operator (di: Avantage Srl)
Via Piemonte 32 - 00187 Roma (Rm)
Tel: +39 06486447 - Fax: +39 06486995
Mobile: 3489224588 - 3939330450
Email: info@todra.com
TURCHIA
GRAN TOUR TURCHIA (10 Giorni / 9 Notti) - (cod.)
1° giorno: ITALIA / ISTANBUL
Arrivo ad Istanbul ed accoglienza in aeroporto. Trasferimento all’Hotel Ramada Encore Bayrampasa (o similare) e sistemazione in camera. Cena e pernottamento

2° giorno: ISTANBUL
Prima colazionein albergo e partenza per il centro storico. Visita dell’antico Ippodromo Bizantino, in cui si svolgevano le corse delle bighe; degli obelischi; della Moschea del Sultano Ahmet famosa come Moschea Blu, conosciuta per le sue maioliche del XVII secolo e della Chiesa di Santa Sofia, capolavoro dell’architettura bizantina. Pranzo in ristorante turistico. Visita del Palazzo Imperiale di Topkapi (La sezione Harem è opzionale), sontuosa dimora dei Sultani per quasi quattro secoli, la cui architettura con le magnifiche decorazioni e gli arredi rendono testimonianza della potenza e maestosità dell’Impero Ottomano; e del Gran Bazaar, il più grande mercato coperto al mondo, caratterizzato dal tetto a cupole e formato da un dedalo di vicoli e strade
Possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa, a pagamento). Crociera in battello sul Bosforo per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città ed i suoi più importanti palazzi, moschee e fortezze
Trasferimento in albergo. Cena e pernottamento

3° giorno: CANAKKALE / PERGAMO / IZMIR (325 Km)
Prima colazione in albergo e partenza per Izmir. Visita di Pergamo, dove nell’Acropoli sulla collina sovrastante la città moderna, vi sono i resti di una celebre biblioteca, un teatro impressionante, i Templi di Dionisio, l’altare monumentale di Zeus e visita dell’ Asclepeion, situato a sud-ovest della città, dedicato al dio della salute, Esculapio. Pranzo in ristorante turistico. Proseguimento per Izmir ed arrivo nel pomeriggio. Trasferimento all’Hotel Blanca (o similare). Cena e pernottamento in albergo. Dopo cena, è consigliata la visita del centro di Izmir, la terza città più grande del paese e probabilmente quella più bella dopo Istanbul

4° giorno: IZMIR / PAMUKKALE (221 Km)
Prima colazione in albergo. Visita di Efeso: il Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celsio e il Grande Teatro. Visita dell’ultima Residenza della Madonna e pranzo in ristorante turistico. Proseguimento per la visita dell’antica Hierapolis che ricostruita nel 17 d.C., ebbe il suo massimo splendore nel II e III secolo d.C. Visita di Pamukkale, che ci accoglie con il suo straordinario paesaggio di bianche cascate pietrificate, uno spettacolo naturale dovuto all’alta presenza di calcare nell’acqua. Trasferimento all’Hotel Dedeman Denizli (o similare) e sistemazione in camera. Cena e pernottamento in albergo

5° giorno: PAMUKKALE / KONIA (393 Km)
Prima colazionein albergo. Partenza per Konya, la città è legata al fondatore dei Dervisci: Mevlana, un mistico musulmano contemporaneo di San Francesco. Si visiteranno la sua Tomba ed il Monastero con la caratteristica cupola di maioliche azzurre. Pranzo in ristorante turistico. Visita di Sille, importante cittadina lungo la strada che collegava la all’epoca capitale Istanbul a Gerusalemme. Trasferimento all’Hotel Dedeman Konya (o similare) e sistemazione in camera. Cena e pernottamento in albergo

6° giorno: KONIA / CAPPADOCIA (236 Km)
Dopo la prima colazione,partenza per Konya attraverso valli e catene montuose, con una breve sosta per visitare il Caravanserraglio di Sultanhani (XIII secolo), oggi museo. Pranzo in ristorante turistico e proseguimento per la Cappadocia. Visita della Valle dell’Amore, dove si osservano notevoli costruzioni a forma di fungo realizzate nella roccia; di Cavusin, la località con il panorama più bello della zona; e della Valle di Devrent, dove il tempo ha eroso la roccia formando dei picchi, dei coni e degli obelischi soprannominati “Camini di Fata”. Trasferimento all’Hotel Altinoz (o similare) e sistemazione in camera. Cena e pernottamento

7° giorno: CAPPADOCIA
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta di questa suggestiva regione dai paesaggi quasi lunari: i celebri “camini delle fate”, funghi di tufo vulcanico creati da secoli di lavoro dell’acqua e del vento. Visita del Museo all’aperto di Goreme con le sue chiese rupestri; della Valle di Uchisar, situata all’interno di un cono di roccia tufacea e della Valle di Avcilar. Pranzo in ristorante turistico durante le visite. Visita ad un laboratorio per la lavorazione e vendita di pietre dure, oro e argento. Sosta presso una cooperativa locale per l’esposizione della produzione dei famosi tappeti turchi. Cena e pernottamento in albergo
Dopo cena, possibilità di partecipare allo spettacolo (facoltativo, a pagamento) dei “dervisci” danzanti o alla serata turca (facoltativa, a pagamento) con lo spettacolo dei gruppi folcloristici e della danzatrice del ventre
Possibilità di partecipare alla gita (facoltativa, a pagamento e soggetta a meteo e disponibilità)in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci dell’alba

8° giorno: CAPPADOCIA / ANKARA (320 Km)
Prima colazione in albergo. Visita di Ozkonak (o Saratli), una delle città sottoranee piùfamose della zona. Partenza per Ankara e pranzo in ristorante lungo il percorso. Proseguimento per Ankara lungo la strada che costeggia il Lago Salato, sulle cui rive si faràuna sosta. Arrivo ad Ankara e visita panoramica della città capitale della Turchia. Trasferimento all’Hotel Rox (o similare) e sistemazione in camera. Cena e pernottamento

9° giorno: ANKARA / ISTANBUL (420 Km)
Prima colazione.  Visita del Museo delle CiviltàAnatoliche conosciuto col nome di “Museo Ittita”. Pranzo in ristorante turistico e proseguimento per Istanbul via autostrada. Arrivo nella parte asiatica di Istanbul in serata e trasferimento all’Hotel Titanic Kartal (o similare). Sistemazione in camera. Cena e pernottamento in albergo

10° giorno: ISTANBUL / ITALIA
Prima colazione in albergo. Trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia


L’ordine del circuito, cosí come le visite potrebbero subire delle variazioni a seguito di imprevisti locali come modifiche/cancellazioni di voli da parte delle compagnie aeree, orari dei treni, condizioni climatiche o naturali, scioperi o qualsiasi altra causa di forza maggiore. In tutti i casi, cercheremo di rispettare le visite previste nel programma; in caso non fosse possibile, offriremo le migliori soluzioni del caso

INFORMAZIONI & RICHIESTE
cinzia@todra.com - Tel 06486447