africa

oriente

sud america

 
 
     




Offerta del Mese
 
 
Conosciamo il Cile

Il Cile è un Paese dell’America del Sud che si estende per oltre 4000 km dal confine con il Perù fino alla Terra del Fuoco, oltre lo stretto di Magellano. Un territorio così esteso in longitudine presenta una varietà senza eguali di climi e di paesaggi: una serie di maestose cime innevate appartenenti alla Cordigliera delle Ande, assolati altopiani desertici nella regione più a nord, estese foreste che si specchiano in azzurrissimi laghi nelle regioni centro meridionali, migliaia di insenature e di fiordi nell’estremo sud del Paese: il tutto valorizzato e protetto in un gran numero di Riserve e di Parchi Nazionali. Al Cile continentale si devono poi affiancare le isole dell’Oceano Pacifico, Isola di Pasqua ed isola Robinson Crusoe , nonchè i territori cileni antartici e le isole Diego Ramirez. Il premio Nobel cileno Pablo Neruda descrive il suo Paese come “la culla delle tradizioni, dove la ruralità vive a stretto contatto con la modernità delle grandi città”: parole sagge, che colgono l’essenza di una terra ricca di contrasti sotto l’aspetto socio-politico non meno che sotto quello geografico.

TUTTO IL MONDO E' PAESE

Lasciatevi guidare alla scoperta di un Paese variegato, affascinante, in cui la Natura mostra i suoi diversi volti ed i suoi mille colori, un Paese di cui conserverete ricordi meravigliosi ed in cui vi sentirete come a casa vostra.  Premesso che tutto l’anno è possibile accedere a tutte le aree del Paese per scoprirne la selvaggia bellezza, ci sentiamo di affermare che i mesi da ottobre ad aprile permettono di godere appieno degli straordinari scenari della Regione dei Laghi e della Patagonia, mentre durante la nostra primavera e la nostra estate è possibile visitare i deserti del nord e praticare lo sci nelle attrezzatissime stazioni di sport invernali della regione centrale. Anche se le tradizioni indigene si mantengono vive nelle colline ai piedi delle Ande e nelle pianure meridionali, la popolazione del Cile è a prevalenza di ceppo europeo(60%), frutto delle migrazioni di fine ‘800 e primi del ‘900. Il Paese è sicuramente il più sicuro dell’America Latina, quello meglio dotato sotto il profilo della rete stradale, (il che rende facile e privo di problemi il Fly and Drive), e quello in possesso della migliore infrastruttura alberghiera.  Sotto questo profilo l’offerta è ampia e diversificata: sia le semplici strutture 3*** che i lussuosi Resort 5***** sono attrezzati per  accogliere nel modo migliore i più esigenti turisti europei, e per coccolarli con un’offerta eno-gastronomica che non ha eguali nel continente americano: nella più sperduta o più spartana struttura alberghiera potrete incontrare uno chef pluripremiato, pronto a deliziarvi con le sue creazioni culinarie e a consigliarvi il vino cileno più adatto a valorizzare i propri piatti: un’esperienza gustativa che vi lascerà appagati e piacevolmente sorpresi!  

INFORMAZIONI UTILI

Documenti – E’ necessario il passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi dalla data del rientro.
Visto – Non necessario, per turismo fino a 3 mesi di permanenza nel paese.
Fuso orario – La differenza rispetto all’italia è di 5 ore con l’ora solare e 6 ore con l’ora legale.
Lingua – Lo spagnolo è la lingua ufficiale, l’inglese è diffuso nel settore turistico.
Moneta – La moneta locale è il peso cileno. Il dollaro Usa si puo cambiare con facilità ma non viene usato come moneta corrente. Le principali carte di credito sono accettate nelle maggiori città.
Chiamate telefoniche – Per chiamare l’italia si deve comporre lo 0039 + il numero telefonico unitamente al prefisso della città.
Situazione sanitaria – Nessuna vaccinazione è obbligatoria per l’entrate nel paese. Va segnalata la notevole altitudine di alcune aree del paese, che puo richiedere qualche giorno di adattamento; per coloro non in perfette condizioni di salute e con problemi cardiocircolatori si consiglia di consultare il proprio medico. E’ consigliabile portare con se i propri medicinali specifici e repellenti per le zanzare.
Acquisti – Si possono acquistare oggetti tipici dell’artigianato locale, tappeti e capi di lana ed oggetti di ceramica.
Clima – Caldo secco a nord durante tutto l’anno, temperato nella zona centrale tra Santiago e Porto Monti con temperature più elevate tra dicembre e febbraio ed umido e freddo a sud con neve nel periodo compreso tra giugno e settembre. L’isola di Pasqua ha un clima semitropicale ad eccezione di luglio ed agosto che è più temperato.
Abbigliamento – Varia a seconda selle stagioni e dell’area visitata. L’abbigliamento consigliato è in prevalenza comodo e sportivo, leggero durante l’estate cilena nelle aree del nord e centrali, capi pesanti ed adatti alla neve e pioggia per il sud e per le località montane a causa delle temperature più rigide. Scarpe comode e chiuse per le escursioni.
Religione – Cattolica

INFORMATIVA OBBLIGATORIA
Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 16 legge 296/98: “La legge italiana punisce, con la pena della reclusione, i reati inerenti alla prostituzione ed alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.


MEETINGS, CONVENTIONS, INCENTIVES, SPECIAL EVENTS, DESTINATION MANAGEMENT SERVICES 
Argentina
 
Argentina
 
Argentina
 
 

TODRA Tour Operator by Avantage srl- Via Piemonte, 32 - 00187 Roma - Partita IVA 05189761009 Codice IATA 382 5718 - Copyright©TodraTourOperator
Cookie policy e Privacy